lunedì 21 marzo 2016

Nuovo test francescano: AAA guida spirituale e vocazionale cercasi



Cari amici, ricordate il test francescano con il famoso quesito «Che tipo di francescano saresti»?

Ebbene, 430 naviganti si sono lasciati incuriosire e coinvolgere, e vi hanno partecipato.
Di questi ben il 93% ha chiesto la possibilità di essere coinvolto con altri quesiti e i relativi questionari.
Oggi propongo a ragazzi e ragazze in ricerca vocazionale (fino ai 35 anni) un nuovo questionario-ritiro on line focalizzato sulle più frequenti domande inviate al blog:

·        Come capire la chiamata del Signore?
·        Come capisco se la mia vocazione a diventare frate (o suora) è vera?
·        Ci sono segni chiari da cui capire la vocazione alla vita consacrata?
·        Come avere certezza della mia vocazione?
·        Come fare discernimento spirituale?
·        A chi rivolgermi se ho la vocazione alla vita consacrata francescana?

Ti piacerebbe trovare una risposta convincente?

Di seguito ecco un questionario per scoprire se per te è il momento favorevole per avere un frate-guida amabile e competente che ti accompagni a discernere il desiderio del Padre su di te.

È un questionario che ti regala due vantaggi:

1.      anzitutto fermarti e meditare, in libertà e in anonimo – un mini-ritiro spirituale on line di circa 20/25 minuti– su questi temi principali:

1.     guida spirituale e desiderio di accompagnamento;
2.     fiducia reciproca;
3.     ambiti di crescita spirituale;
4.     frequenza, modalità e altri aspetti pratici dei colloqui;
5.     le normali difficoltà del discernere;
6.     i benefici dell'accompagnamento;

2.      se vorrai, al termine del questionario potrai chiedermi via em@il una restituzione strettamente personale delle tue risposte al questionario, con i suoi suggerimenti specifici per te.

Procrastinare aumenta i tuoi dubbi. Affrontali e li scioglierai.

Clicca qui, ora, per iniziare a rispondere al questionario

Sii il benvenuto/la benvenuta!

Al Signore Gesù sempre la nostra lode.

2 commenti:

  1. Ho già chiesto questa cosa a qualcuno, ma purtroppo questa persona non ha potuto rispondere con esattezza. Voglio provare a chiederlo a voi frati: esiste una vocazione che esuli e dal matrimonio e dalla consacrazione (intendo anche quella laicale)? Conosco qualcuno attivo nella Chiesa - adulto da un bel po' - che non si è sposato né consacrato (ovviamente neanche fidanzato, anche perché se uno non si sposa che si fidanza a fare?) ed io stessa mi pongo domande su me stessa per il mio futuro. Esiste dunque una vocazione particolare conosciuta che veda l'individuo magari avente degli amici ma né un/a compagno/a per la vita né la consacrazione di qualsivoglia tipo? Esempio: può essere che una persona sia chiamata semplicemente a servire le persone che incontra di volta in volta per portargli Cristo e che possa farlo senza però essere sposato né consacrato? Basta l'amicizia vissuta o così o è impossibile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pace a te..esistono molte forme di questo tipo. per es in ambito francescano puoi vedere il L'ordine Francescano Secolare OFS . vedi sito italiano. ciao. Santa Pasqua. fra Alberto
      http://www.ofs.it/

      Elimina

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!