giovedì 3 ottobre 2019

LA MESSE E' ABBONDANTE MA...


In quel tempo 1 Gesù designò altri settantadue e li inviò a due a due davanti a sé in ogni città e luogo dove stava per recarsi. 2Diceva loro: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il Signore della messe, perché mandi operai nella sua messe! ». (Lc 10,1-2)
=====///===///=====
Caro giovane amico in ricerca vocazionale, 
il Signore ti dia pace!

Se queste parole di Gesù ti provocano e ti toccano, non scappare più, ti prego, non rimandare. E' giunto il tempo di verificare queste intuizioni e sogni e ideali che forse, anche un pò furtivamente e con qualche trepidazione, sono sorti nel tuo cuore. 

C'è un campo sconfinato che attende giovani ardenti e appassionati di Dio:  un campo fatto di volti, di cuori, di mani, di storie di tanta umanità; un campo segnato dalla Croce e dal dono di sè, da sacrifici e fatiche come da gioie e benedizioni, da preghiera e amore, da fraternità ed essenzialità, da Grazia e Provvidenza ...

Al riguardo, a breve riparte il Gruppo San Damiano, il corso vocazionale francescano di discernimento: un cammino insieme a noi frati e altri giovani per giungere alla Volontà del Signore e dunque all'autentica pienezza e felicità per la tua vita. 
Perchè non valutare questa preziosa opportunità? 
Perchè non chiederne ispirazione nella preghiera?

Ti benedico e incoraggio!
Al Signore Gesù sempre la nostra lode!

Fra Alberto (fra.alberto@davide.it)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!