venerdì 31 maggio 2019

A TE, MADRE, AFFIDIAMO LA NOSTRA RICERCA E VOCAZIONE


Cari amici, si conclude oggi il mese di maggio, il mese mariano, il mese del S. Rosario.
Ma la Vergine Santa cosa può suggerirci per il nostro cammino di discernimento?
Davvero moltissimo, anzi,... tutto !!

Maria, la Madre del Signore è, infatti, modello per quanti sono in ricerca della vocazione divina per la loro vita. E' guida per coloro che con disponibilità si pongono in ascolto nel profondo del loro cuore dei sussurri e dei gemiti del Signore. Maria è il riferimento per quanti desiderano dare a Lui e alla sua voce una risposta gioiosa e libera.
L'adesione di Maria alla chiamata del Signore è, infatti, un generoso e totale "Amen", un'umile e piena consegna di sè a Dio, alla sua volontà, al suo progetto di amore e salvezza. E' il suo "sì", senza fughe o reticenze, a permetterle di diventare la Madre di Dio, la Madre del nostro Salvatore.

Maria rimarrà fedele a quel primo "fiat" fino al momento tragico della crocifissione del suo Figlio, quando "stava presso la croce " sostenendo, accompagnando e partecipando al sacrificio redentore di Cristo. Ed è proprio dalla croce che Gesù ci ha consegnato a lei  indicandocela come nostra Madre: noi divenuti così suoi figli ! Un affidamento e una figliolanza che vale per ogni credente, ma ancor più per i sacerdoti e tutte le persone consacrate!

Cari amici in ricerca, mettiamoci dunque con fiducia nelle mani di Maria! Con lei di nulla possiamo temere! Anche se stiamo intuendo un'inaspettata chiamata di Dio al sacerdozio ministeriale o alla vita consacrata che forse ci vede impreparati e dubbiosi, guardiamo a Lei. A Maria, Vergine coraggiosa e fedele, possiamo chiedere di aiutarci a custodire e far maturare anche il più piccolo e fragile germe di vocazione seminato nel nostro cuore. A lei consegniamo ogni tentennamento o paura per pronunciare  noi pure, con gioia il nostro "sì", il nostro "eccomi" umile e deciso alla chiamata del Signore.

Maria, Madre dei giovani in ricerca, prega per noi



cfr. https://vocacionesfranciscanas.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!