mercoledì 10 ottobre 2018

COME TROVARE ME STESSO E LA MIA STRADA ?

Giovani pellegrini sul Cammino di sant'Antonio

Siate giovani in cammino, che guardano gli orizzonti, non lo specchio. 

Sempre guardando avanti, in cammino, e non seduti sul divano. Tante volte mi viene da dire questo: un giovane, un ragazzo, una ragazza, che sta sul divano, finisce in pensione a 24 anni: è brutto, questo! 

E poi, voi lo avete detto bene: ciò che mi fa trovare me stesso non è lo specchio, il guardare come sono. Trovare me stesso è nel fare, nell’andare alla ricerca del bene, della verità, della bellezza. Lì troverò me stesso.

Dal discorso di Papa Francesco all'incontro dei giovani con i padri sinodali (sabato 6 ottobre 2018)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!