mercoledì 9 maggio 2018

VIDEO - CHI E' UN POSTULANTE ? COSA E' IL POSTULATO FRANCESCANO ?

Bologna - Festival Francescano 2017: Postulanti "in pausa pranzo"!!
Pace e bene
cari amici in ricerca della vocazione divina per la vostra vita.

Più volte descrivendo il cammino che un giovane deve compiere per DIVENTARE FRATE ho scritto dei POSTULANTI come del POSTULATO.
  • POSTULANTI:  sono i giovani che iniziano un cammino di conoscenza della vita francescana, vivendo concretamente in una comunità di frati, gomito a gomito con loro, per due anni. 
  • POSTULATO: è il nome del luogo e della comunità che ospita questi giovani (presso i conventi di  Brescia, Osimo). Indica anche l'esperienza formativa offerta: un primo  tempo fondamentale di conoscenza e introduzione alla vita francescana (accanto a dei frati veri) in vista del  NOVIZIATO (ad Assisi presso la Basilica di san Francesco).
Al riguardo, molti sono ancora però  i pregiudizi, la non conoscenza, i pensieri distorti e fantasiosi certo ben lontani dalla effettiva realtà di tale cammino.

Di seguito vi propongo un simpatico e ironico VIDEO ideato dai Postulanti di Brescia, in cui all'inizio ci mostrano vari punti di vista "confusi o immaginari " sul Postulato, per descriverlo infine nella sua più vera dimensione.

Un grazie di cuore e una preghiera per i Postulanti di Brescia: autentici artisti del video!

A Signore Gesù sempre la nostra Lode.
fra Alberto (fra.alberto@davide.it)

3 commenti:

  1. Qyeato modo di usare certi mezzi di comunicazione darà sicuramente i suoi risultati, vedrete... Siete dei geni....

    RispondiElimina
  2. immagino che non vi ricordate molto di me,
    Sono felice di aver visto il video dei postulanti
    online, un po' di svago aiuta a prepararsi per
    affrontare meglio le difficoltà quotidiane..
    Vi Ricordo con felice malinconia, felice di
    aver trascorso qualche momento insieme a voi :D

    RispondiElimina
  3. Your means of telling the whole thing in this piece of
    writing is truly fastidious, every one be capable of without difficulty understand it, Thanks a
    lot.

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!