martedì 20 febbraio 2018

VITA IN MONASTERO - UN INVITO DALLE CLARISSE DI MONTONE

Al lavoro nell'orto
La vita in monastero !!?? 
Che assurdità per molti !!! Eppure....

Vi parlo oggi di una piccola e gioiosa comunità di Clarisse del Monastero “Santa Agnese”di Montone (PG).   Si tratta di quattro sorelle dai 35 agli 82 anni: sr. Gloria, sr. Damiana, sr. Celina e madre Celina che vivono l'esperienza francescana seguendo la regola di S. Chiara d'Assisi.... 

Di seguito ecco una loro testimonianza e una proposta molto bella per le ragazze
"SE VUOI".  
E' l'invito a trascorre qualche giorno in Monastero a Montone con le sorelle Clarisse, per dedicarsi del tempo, stare con il Signore, condividere, lavorare, cantare, gioire, interrogarsi sulla volontà di Dio per la propria vita.

Le ricordiamo nella preghiera nella certezza che già loro pregano per ciascuno di noi. 
Al Signore Gesù sempre la nostra Lode.

Fra Alberto (fra.alberto@davide.it


In preghiera
Vita in Monastero!
“La clausura non è solo un mezzo ascetico di immenso valore, ma un modo di vivere la Pasqua di liberazione di Cristo. Da esperienza di “morte” essa diventa sovrabbondanza di “vita”, ponendosi come gioioso annuncio e anticipazione profetica della possibilità offerta ad ogni persona e all'umanità intera di vivere unicamente per Dio, in Cristo Gesù. La clausura, accolta come dono e scelta come libera risposta di amore, è il luogo della comunione spirituale con Dio e con i fratelli e le sorelle, dove la limitazione degli spazi e dei contatti opera a vantaggio dell'interiorizzazione dei valori evangelici.” (da Vita Consecrata)

L'esperienza di Santa Chiara, giovane ragazza di nobile famiglia di Assisi, che lasciò tutto per amore di Gesù Cristo povero e crocifisso e per seguirlo più da vicino, sull'esempio e con la guida di san Francesco, continua oggi i nella Chiesa attraverso la vita delle sorelle Clarisse, che vivono nella clausura di monasteri sparsi in tutto il mondo. Come quello di Montone, nel cuore dell'Umbria.

La vita fraterna nella nostra comunità, in qualunque forma si esprima: preghiera comunitaria, lavoro, condivisione di beni materiali e spirituali, servizio reciproco nella carità, nel perdonarci, nel sostenerci a vicenda, accoglienza di fratelli e sorelle che desiderano sostare qualche giorno per pregare e stare con il Signore, sgorga dalla scoperta di essere fortemente amate da Dio e di essere chiamate a diventare come il Figlio suo Gesù, a lode della sua Gloria, per mezzo della vita nuova nello Spirito Santo.

Chiara, come Francesco aveva ben capito che importante non è attraversare mari e monti, sconfiggere eserciti o possedere tutte le ricchezze della terra: importante è il “dono” che uno ha nel cuore, e l’amore che rende condivisibile questo tesoro prezioso.

Allora anche in un piccolo monastero, col ritmo delle giornate sempre uguale, vivendo sempre con le stesse persone, puoi sperimentare che Dio basta e che, con Lui, tutto ti è dato in aggiunta. (Le Clarisse di Montone)

"SE VUOI…" 
UNA PROPOSTA  PER LE RAGAZZE
7 – 12 Agosto 2018
Se qualcuna per divina ispirazione verrà a noi” (Regola di S. Chiara)
  • È’ una proposta di Cristo stesso a coloro che si sentono chiamate a donare la propria vita.
  • È un aiuto nel cammino di discernimento vocazionale per ragazze dai 20 ai 35 anni, che desiderano mettersi in cammino di ascolto della volontà di Dio.
  • E’ un invito rivolto a ragazze, che portano in cuore il desiderio di mettersi in ascolto della voce del Signore che chiama a seguirlo e a scoprire le Sue vie.
  • Le giornate saranno scandite da momenti condivisi con le clarisse: ascolto della Parola, preghiera, lavoro manuale e condivisione.
  • Lo stile di questa esperienza è semplice, “francescano”, nello spirito dell’apertura di cuore, dell’accoglienza delle compagne di cammino, nella docilità a lasciarsi guidare dal Signore che sa “condurre anche i ciechi per vie che non conoscono”.

Per informazioni o iscrizioni: 
Monastero “S. Agnese” – Clarisse di Montone (PG)
Tel: 0759306140 ; Mail: monastero.santagnese@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!