venerdì 8 dicembre 2017

LA DEVOZIONE DELL'ORDINE FRANCESCANO ALL'IMMACOLATA

Assisi- Basilica di san Francesco - Chiostro dei novizi
Statua dell'Imacolata benedetta di S. Massimiliano Kolbe

Pace e bene,
cari amici in ricerca!

Il mese di dicembre e il tempo d'Avvento, si caratterizzano ogni anno per la solennità dell'Immmacolata Concezione, così cara ai frati e all'Ordine francescano.
La vocazione francescana, infatti, è profondamente radicata nel mistero di Maria e della sua Immacolata Concezione. Basterebbe approfondire qualcuno degli scritti dei nostri santi: dal serafico padre Francesco a sant'Antonio, a  san Massimiliano Kolbe ... passando per il beato Giovanni Duns Scoto, san Giuseppe da Copertino, san Francesco Antonio Fasani... ( vedi altri POST sull'argomento)

Il nostro Ordine, da sempre si è dedicato e continua a dedicarsi alla Vergine Immacolata curando la preghiera, il culto, la formazione e l'azione pastorale orientata a Lei. Non è del resto un caso che in tutte le nostre chiese francescane questa festa si celebri da secoli (già molto prima della proclamazione del dogma)  il giorno 8 dicembre. 

Di seguito ecco un bel video con il canto del Tota Pulchra eseguito dai frati presso la Basilica di Sant'Antonio (PD) ogni sera durante la novena che precede la festa, secondo il tono gregoriano in uso tra i Frati Minori Conventuali, con alcune variazioni rispetto a quello del Graduale.

Carissimi, affidandovi tutti all'intercessione della Vergine Maria, 
con lei sempre innalziamo al Signore la nostra lode  e il nostro magnificat. 

Fra Alberto (fra.alberto@davide.it)




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!