venerdì 17 marzo 2017

BASILICA DEL SANTO - GIOVANI CON I FRANCESCANI AL TRIDUO PASQUALE 2017

Basilica del Santo (Pd) - Fra Alessandro prega nella Cappella delle benedizioni
Cari Giovani,
da vari giorni è iniziato il tempo di Quaresima, tempo significativo e necessario nel cammino di ogni Cristiano. Con il cuore e la mente vicini a Gesù che percorre la Via della Croce, vogliamo avere lo sguardo rivolto alla meta che è la Pasqua.
Anche quest’anno,vi proponiamo di vivere con noi frati francescani il Triduo Pasquale presso il convento e la Basilica di S. Antonio di Padova.
  • Dal primo pomeriggio del Giovedì Santo alla Domenica di Pasqua (13 - 16 aprile).
  • La proposta è per giovani 18-30 anni (ragazzi e ragazze).
  • I posti sono limitati: chi fosse interessato ci scriva quanto prima.
  • L'esperienza è condivisa con le Suore Francescane Elisabettine.
Per iscrizioni :
- fr. Alberto Tortelli: fra.alberto@davide.it
- sr. Barbara Danesi: barbara.danesi@elisabettine.it


Sarà un'occasione unica
  • Per condividere questi giorni con altri giovani e i frati della "Basilica del Santo" (Pd) in uno dei più importanti e antichi conventi francescani del mondo.
  • Per comprendere e vivere in modo più profondo il mistero della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù, grazie alle splendide liturgie e alle catechesi offerte.
  • Per incontrare da vicino alcune opere di "frontiera" in cui noi francescani (frati e suore) operiamo (giovani con dipendenze varie, malati terminali..ecc., profughi..).
  • Per stare accanto alla tomba di un umile e famosissimo frate francescano: sant'Antonio di Padova.
  • Per poter "esportare"questa esperienza anche nella tua comunità parrocchiale e cristiana.

Note pratiche
  • Portare Bibbia e quaderno; lenzuola o sacco a pelo, asciugamani, le tue cose personali, abbigliamento adatto per un’uscita all’aperto (il sabato si va sui colli, in un eremo).
  •  Per l’esperienza ciascuno potrà contribuire con un’offerta libera.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!