martedì 17 gennaio 2017

SII TE STESSO..SENZA DI TE NON SI PUO' FARE !

Cari amici in cammino e in ricerca vocazionale, il Signore vi dia Pace. 
Tra i molti giovani che incontro o che mi scrivono, davvero mi colpisce talvolta la sfiducia, la tristezza, il non senso. Si tratta sempre di ragazzi splendidi che sembrano però avere già chiuso con la vita, spento ogni speranza, abbandonato ogni desiderio... In realtà il Signore chiama ciascuno a cose grandi e belle.. Il Signore per ognuno ha in serbo la gioia di vivere , bellezza e felicità...; solo ci invita a fidarci di lui, ad abbandonarci a lui...
Vi propongo al riguardo alcune parole tratte da una catechesi di un grande sacerdote, Don Flavio Rosini (ideatore del percorso dei Dieci Comandamenti) . Lasciamoci provocare e interrogare.., e non rinuciamo mai  a cercare.. a camminare, a contemplare, a sperare e amare. 
Vi benedico. Al Signore Gesù sempre la nostra lode.
fra Alberto (fra.alberto@davide.it)



SII TE STESSO... SENZA DI TE NON SI PUO' FARE !

Ogni persona che vuole fare qualcosa di prezioso nella vita, deve rompere con una tristezza, disobbedire con una tentazione di nulla che ha dentro di sè.

Quanti ragazzi state messi così ? Sgonfi ? Pensate male di voi stessi! 
Quanto vi sbagliate!

Il Signore nostro Gesù Cristo è morto ed è Risorto per noi… perchè lo ha fatto ? Così, perchè era una cosa bella ? O perchè ne valeva la pena ? 

Perchè ti ama Dio ?
Perchè ne vale la pena di amare te, vale la pena di amare te !
Tu sei importante ! Tu sei prezioso !

Giovanni XXIII credeva che si potesse parlare con tutti perchè in tutti c’è il bene.
Giovanni Paolo II ha lanciato iniziative perchè ogni uomo può essere Santo. Io ero a Santiago di Compostela quando disse per la prima volta quella frase: “Non abbiate paura di essere Santi !“, perchè ne ho paura, perchè ne hai paura, perchè abbiamo paura di andare fino in fondo… e VAI FINO IN FONDO!
Che c’hai da perdere! Abbiamo paura di credere alla bellezza che noi siamo!

Ma... CRISTO CI CREDE! CRISTO CI CREDE CHE TU SEI IMPORTANTE!
Dà la vita per te! Muore per amore tuo, per te risorge!
Ma ti tratti come una cosa da quattro soldi, mentre invece sei importantissimo!! Vali il sangue di Cristo!

Quanto valgo io ? Quanto vali tu ?
Il più triste che sta qui questa sera, il più sgonfio, il più scoraggiato che sta qui dentro sappia che non sta credendo alla verità.

Se la tristezza abita nel tuo cuore non è la verità quella lì, la Verità è CRISTO.
E la verità è che Cristo ha pensato che tu sei uno per cui vale la pena che la seconda persona della Santissima Trinità fosse torturato, flagellato, crocifisso, morisse, per amore tuo. Lui ritiene che si può fare. Lui ritiene che tu vali la pena.

Guarda che Dio non ti ama solo perchè è Amore.
Dio ti ama anche perchè ti ha creato Lui e sa che sei bello, sa che sei bella.
Sa che senza di te non si può fare.
Sai perchè ti ha creato Dio ? Perchè senza di te non si può fare.
Ci sono persone che solo tu puoi amare.
Ci sono cose che solamente tu potrai fare.
Cose che solamente tu potrai dire. Sentimenti che solo tu potrai provare.

In nome di Cristo, sii te stesso, davanti a Dio, al Suo Amore.
In nome di Cristo credi che tanto quanto Dio ha amato e operato in Giovanni Paolo II e in Giovanni XXIII, così Dio vuole operare in te.

Speriamo che ci sia qualcuno coraggioso qua dentro, qualcuno che apra il cuore a questa bellezza.
(Don Fabio Rosini, Catechesi tenuta da don Fabio Rosini nella Basilica di S.Giovanni in Laterano il 22 aprile 2014 in preparazione della canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!