martedì 1 novembre 2016

PREGHIAMO E INVOCHIAMO TUTTI I SANTI

Cari amici, in cammino e in ricerca vocazionale, il Signore vi dia pace.
Sono di ritorno da Assisi dove insieme a centinaia di giovani ho vissuto il "Convegno giovani verso Assisi". Un'esperienza meravigliosa che neppure le forti scosse di terremoto percepite a più riprese hanno potuto intaccare, trovando in ciascuno di noi tanta forza e coesione e speranza e fede. Ma del Convegno, conto di scrivere nei prossimi giorni. 
  • Vi propongo invece, questa sera, in occasione della Solennità di Tutti i Santi alcune parole di san Francesco, tratte dalla Regola (detta Non bollata , 23. FF 67), in cui appaiono manifesti il suo straordinario amore alla Vergine Maria e la sua grande devozione a tutti i Santi che oggi festeggiamo e invochiamo.
Abbiamo bisogno di questi "amici di Dio" (san Francesco, sant'Antonio...) accanto a noi e sul nostro cammino!! Con loro, siamo in buone mani; in loro abbiamo delle buone guide e dei maestri affidabili! Per loro, giungiamo più rapidamente a Gesù !
  • Di seguito poi trovate anche un meraviglioso canto di tradizione protestante composto per la festività odierna. Credo ci possa aiutare a chiudere questa giornata in un clima di preghiera per tutti i santi, tra cui certamente tanti dei nostri cari defunti che in vita hanno amato Dio e hanno donato amore a noi e al prossimo e che, speriamo, di poter un giorno raggiungere  e abbracciare.
Al Signore Gesù sempre la nostra lode. fra Alberto (fra.alberto@davide.it)

D. Ghirlandaio, Incoronazione della Vergine
tra i Santi francescani.
Dalla Regola di san Francesco
«…E per il tuo amore supplichiamo umilmente la gloriosa e beatissima madre Maria sempre vergine, i beati Michele, Gabriele e Raffaele e tutti i cori degli spiriti beati: serafini, cherubini, troni, dominazioni, principati, potestà, virtù, angeli, arcangeli; il beato Giovanni Battista, Giovanni evangelista, Pietro, Paolo, e i beati patriarchi, i profeti, gli innocenti, gli apostoli, gli evangelisti, i discepoli, i martiri, i confessori, le vergini, i beati Elia ed Enoch e tutti i santi che furono e saranno e sono, affinché, come a te piace, per questi benefici rendano grazie a te, sommo vero Dio, eterno e vivo, con il Figlio tuo carissimo, il Signore nostro Gesù Cristo, e con lo Spirito Santo Paraclito nei secoli dei secoli. Amen. Alleluia» (Regola non bollata, 23: FF 67).

 

E' questo un bellissimo inno inglese per la solennità di Tutti i Santi e Defunti. Le parole sono del vescovo anglicano William Walsham How, composte nel 1864 e la musica è: "Sine nomine, Pro omnibus Sanctis" scritta da Ralph Vaughan Williams nel 1906 appositamente per questo testo.
Come tanti inni di origine protestante, anche questo canto, adatto specialmente alle ricorrenze dei morti e dei Santi, è tutto intessuto di rimandi biblici.
L'intero testo è composto di 11 strofe e ricorda le varie categorie di Santi del paradiso, tra cui riposano già anche tanti dei nostri cari defunti e, speriamo, di poter un giorno giungere tra loro anche noi.

Ecco tutto il canto in versione inglese
1) For all the saints, who from their labours rest,
Who Thee by faith before the world confessed,
Thy Name, O Jesus, be forever blessed.
Alleluia, Alleluia!

2) Thou wast their Rock, their Fortress and their Might;
Thou, Lord, their Captain in the well fought fight;
Thou, in the darkness drear, their one true Light.
Alleluia, Alleluia!

3) For the Apostles’ glorious company,
Who bearing forth the Cross o’er land and sea,
Shook all the mighty world, we sing to Thee:
Alleluia, Alleluia!

4) For the Evangelists, by whose blest word,
Like fourfold streams, the garden of the Lord,
Is fair and fruitful, be Thy Name adored.
Alleluia, Alleluia!

5) For Martyrs, who with rapture kindled eye,
Saw the bright crown descending from the sky,
And seeing, grasped it, Thee we glorify.
Alleluia, Alleluia!

6) O blest communion, fellowship divine!
We feebly struggle, they in glory shine;
All are one in Thee, for all are Thine.
Alleluia, Alleluia!

7) O may Thy soldiers, faithful, true and bold,
Fight as the saints who nobly fought of old,
And win with them the victor’s crown of gold.
Alleluia, Alleluia!

8) And when the strife is fierce, the warfare long,
Steals on the ear the distant triumph song,
And hearts are brave, again, and arms are strong.
Alleluia, Alleluia!

9) The golden evening brightens in the west;
Soon, soon to faithful warriors comes their rest;
Sweet is the calm of paradise the blessed.
Alleluia, Alleluia!

10) But lo! there breaks a yet more glorious day;
The saints triumphant rise in bright array;
The King of glory passes on His way.
Alleluia, Alleluia!

11) From earth’s wide bounds, from ocean’s farthest coast,
Through gates of pearl streams in the countless host,
And singing to Father, Son and Holy Ghost:
Alleluia, Alleluia!

Traduzione Italiana
1) Per tutti i santi - che riposano dalle loro fatiche,
e che per fede di fronte al mondo ti han confessato -
il tuo Nome, o Gesù, sia sempre benedetto.
Alleluia, Alleluia!

2) Tu eri loro roccia, loro fortezza e forza;
tu, Signore, il loro capitano nella buona battaglia;
tu, nel buio tetro, la loro unica vera Luce.
Alleluia, Alleluia!

3) Per la gloriosa schiera degli Apostoli -
che portando la Croce per terra terra e mare
hanno scosso tutto il mondo possente - cantiamo a te:
Alleluia, Alleluia!

4) Per gli Evangelisti - per la cui parola benedetta,
come da quadruplice torrente il giardino del Signore
è reso bello e fecondo - il tuo nome adoriamo.
Alleluia, Alleluia!

5) Per i martiri - che con occhio acceso d’estasi,
videro la corona splendente scendere dal cielo,
e vedendola, l’afferrarono - noi ti glorifichiamo.
Alleluia, Alleluia!

6) O beata comunione, unione divina!
Noi lottiamo deboli, loro rifulgono nella gloria;
Tutti sono uno in te, perché tutti sono tuoi.
Alleluia, Alleluia!

7) O possano i tuoi soldati, fedeli, veritieri e audaci,
lottare come i santi che nobilmente combatterono
in passatoe conquistar con loro la corona d’oro
dei vincenti.
Alleluia, Alleluia! 

8) E quando la lotta è feroce, lunga la guerra,
si sente in lontananza il canto del trionfo,
e i cuori si fanno coraggiosi, ancora una volta, e le braccia forti.
Alleluia, Alleluia! 

9) Il tramonto d'oro splende all’occidente;
Presto ai guerrieri fedeli giungerà il riposo;
Dolce è la pace del paradiso benedetto.
Alleluia, Alleluia!

10) Ma ecco irrompe un giorno ancor più glorioso; 
i santi sorgono trionfante in luminose vesti; 
Il Re della gloria marcia sul suo cammino.
Alleluia, Alleluia!

11) Dai confini della terra, dalla più lontana costa dell'oceano,
attraverso porte di perle entra l’immensa schiera
cantando al Padre, Figlio e Spirito Santo:
Alleluia, Alleluia!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!