sabato 24 ottobre 2015

I Postulanti di Brescia si raccontano in un video

Brescia: Antico chiostro della chiesa-convento di san Francesco
Sede del Postulato per il Nord Italia
Cari amici in cammino e in ricerca vocazionale, il Signore vi dia pace.
Più volte ho scritto del Postulato e di come questo costituisca una prima tappa significativa per quei giovani che desiderano conoscere più da vicino la nostra vita, la vita dei frati francescani.

Con il Postulato, infatti, si è inseriti a pieno, dopo il cammino previo nel "Gruppo san Damiano", in una comunità francescana a diretto contatto con il vissuto quotidiano dei frati  e così poter "annusare", "gustare" e "conoscere meglio" (anche nei limiti..) la loro vocazione ed esperienza.

In particolare, è un tempo in cui si è introdotti ad un incontro sempre più profondo con Gesù nella preghiera, si sperimenta la fraternità e la condivisione, si impara uno stile di servizio ai fratelli, specie i più poveri, così come insegnato da san Francesco: dunque un bel banco di prova per ogni giovane. Al termine del Postulato (dura 2 anni)  del resto, si è chiamati a decidere se entrare in Noviziato (ad Assisi, presso la Basilica di san Francesco), il così detto "anno della prova" che ancora maggiormente farà sperimentare che cosa significhi diventare frate.

Se il Postulato è dunque impegnativo è però anche il periodo forse più bello del percorso vocazionale: tempo dell'innamoramento e delle prime grandi scelte;  tempo per sperimentarsi in un ideale molto alto, ma anche altrettanto concreto e feriale; tempo di forti amicizie e legami; tempo di gratuità e donazione; tempo di gioie e tormenti; tempo  di crisi e di maturazione; tempo per volare in alto...

Un grazie di cuore allora ai Postulanti di Brescia (sede per i giovani del Nord) che, con simpatia, ci offrono uno spicchio della loro vita nel seguente video. Chiedo a tutti voi una preghiera per questi giovani come per gli altri postulanti in cammino nelle sedi di Osimo ( per il centro) e Benevento ( per il Sud). Al Signore Gesù sempre il nostro sguardo e la nostra Lode.
fra Alberto (fra.alberto@davide.it)

                       

1 commento:

  1. Il Signore per intercessione del Serafico Francesco possa condurvi su alti colli 😊 fr. Luciano da Benevento 😉

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!