martedì 29 settembre 2015

Tre giovani donne - tre giovani Clarisse!

da sinistra: Sr. Maria Valentina, Sr. Maria Francesca, Sr. Maria Arlene
Il Signore vi dia pace,
cari amici in cammino e in ricerca della vocazione divina per la vostra vita!
Sabato 26 settembre, a Camposampiero (Pd), presso il Santuario della Visione (stupendo luogo antoniano), tre giovani donne, tre novizie del vicino Monastero di S. Antonio al noce, hanno emesso i voti di castità, povertà e obbedienza. Sono entrate così  pienamente a far parte della comunità delle Clarisse, le "povere dame" di S. Chiara di Assisi. Le attende una vita contemplativa e ritirata dal mondo, totalmente ed esclusivamente dedita al Signore, nel nascondimento della clausura. Una pazzia e un non senso e una vita sprecata per molti; un segno grande di speranza e d'amore per chi crede e vive con fede.
La celebrazione eucaristica, ha visto la partecipazione di molti fedeli e frati e naturalmente dell'intera comunità delle Clarisse che hanno animato il canto con le loro voci davvero angeliche. (vedi anche link con omelia e molte fotografie). Momenti di intensa commozione hanno accompagnato alcuni passaggi significativi, come l'affidamento di sè al Signore di queste giovani donne, nelle mani della badessa, suor Monica. Alquanto toccante anche il rito della consegna del velo, segno di una sponsalità e di un'appartenenza esclusiva al Signore Gesù. Il sorriso, le lacrime, la trepidazione, la gioia, lo stupore, la lode e il ringraziamento...: ecco alcuni dei tanti sentimenti che hanno attraversato il volto di queste giovani, ora suore Clarisse.
Si tratta di:  suor M. Arlene, suor M. Francesca e suor M. Valentina.
Le affido alla vostra preghiera e al vostro sostegno nella certezza che d'ora innanzi, possiamo ormai contare sulla loro preghiera incessante per l'intera umanità e ciascuno di noi.
Al signore Gesù sempre la nostra lode.
fra Alberto (fra.alberto@davide.it)

Accanto ai celebranti al termine della celebrazione
Accanto ai famigliari

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!