lunedì 22 dicembre 2014

Conducimi Tu, Luce gentile

VENIVA NEL MONDO
LA LUCE VERA, 
QUELLA CHE ILLUMINA OGNI UOMO
(Gv 1,9)



Cari amici in cammino e in ricerca vocazionale, il Signore vi dia pace.
Fra pochi giorni sarà Natale. Attendiamo il Signore Gesù, attendiamo la Luce vera, l'unica che può rischiarare e guidare la nostra vita. Vi propongo una stupenda musica da meditare su altrettante stupende parole. E' una canzone di affidamento e abbandono...
Al Signore Gesù sempre la nostre lode. Ti attendiamo o Luce gentile!
fra Alberto (fra.alberto@davide.it)

===================================================================



Conducimi Tu, Luce gentile (Lead, Kindly Light)

Conducimi Tu, Luce gentile.
Conducimi nel buio che mi stringe:
la notte è scura, la casa è lontana.
Conducimi Tu, Luce gentile.

Tu guida i miei passi, Luce gentile.
Non chiedo di vedere troppo lontano;
mi basta poter fare un passo, solo il primo passo.
Conducimi avanti Luce gentile.

Non sempre fu così! Un tempo Ti pregai
perché Tu mi guidassi e conducessi
sulla strada che io indicavo. Io volevo vedere!
Adesso Tu mi guidi, Luce gentile.

Io volevo certezze: dimentica quei giorni!
Purché l’amore Tuo non m’abbandoni!
Finché la notte passi, Tu mi guiderai,
senza più timori, a Te, Luce gentile.

Conducimi Tu, Luce gentile
conducimi nel buio che mi stringe:
la notte è scura, la casa è lontana.
Conducimi Tu, Luce gentile.

Testo del Beato Cardinale John Henry Newman 
(Londra, 21 febbraio 1801 – Edgbaston, 11 agosto 1890)
Teologo, filosofo inglese, convertitosi al cattolicesimo e divenuto cardinale.
Proclamato Beato da Benedetto XVI il 19 settembre 2010, nel suo viaggio in Inghilterra.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!