sabato 24 maggio 2014

Voi in me e Io in voi

25 maggio 2014
Sesta domenica di Pasqua


“In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre mio 
e voi in me e io in voi” (Gv 14,20).

Nei vangeli di queste domeniche che camminano verso le solennità dell’Ascensione e della Pentecoste, Gesù rivela la sua identità di Figlio nei confronti del Padre e presenta l’altro Consolatore, “Paraclito”,  lo “Spirito di verità” che rimane con noi per sempre. E’ come una finestra, un mondo nuovo, una famiglia che Gesù apre davanti ai discepoli e a noi. E che è per noi, anzi in noi: “Io sono nel Padre mio e voi in me e io in voi”. Partecipi della stessa vita! E’ il sogno di comunione di Gesù, anzi la sua realizzazione. In sta per  “dentro, immersi, uniti, intimi. Gesù cerca spazi nel cuore. Io sono tralcio unito alla madre vite, goccia nella sorgente...” (p. E. Ronchi). Insieme a Lui dentro un relazione filiale: siamo innestati in una relazione, in una vita, in una crescita che è divina!

Buona e santa domenica dai vostri frati


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!