giovedì 24 aprile 2014

Postulanti in servizio...

Cari amici... in ascolto della voce del Signore che chiama,
pace a voi!

Questa sera ci ritroviamo a Brescia: postulanti, ragazzi del Gruppo San Damiano e alcuni altri ragazzi in cammino vocazionale. Vivremo insieme tre giorni di fraternità, preghiera e servizio presso una realtà che accoglie persone con diverse disabilità... Per i postulanti non sarà un novità perché il servizio fa parte del loro intenso calendario settimanale. Confidiamo potrà essere una esperienza utile anche per tutti gli altri.
A proposito, i postulanti ci hanno inviato un loro post, che presenta proprio i fronti di servizio in cui sono impegnati!

Buona lettura... e nel vostro cammino di discernimento, se ancora non c'è, inserite un impegno di volontariato e carità: facendo il bene, riceverete del bene!

Il Signore vi benedica!

frate Francesco


Il nostro percorso formativo presso il postulato di Brescia dei Frati Minori Conventuali – oltre alla formazione interna tenuta dai nostri formatori tutte le mattine e alle lezioni della Scuola di teologia per laici, presso il Seminario di Brescia – ci impegna anche in attività socio-caritativeQuasi tutti i pomeriggi ci rechiamo a gruppetti di due o tre postulanti presso alcune strutture, dove cerchiamo di renderci utili e di mettere in pratica la carità, tanto cara a san Francesco.
I luoghi in cui andiamo sono: 
  • L’Hospice, in cui sono ricoverati i malati terminali. Il nostro compito è quello di fare visita a queste persone semplicemente per scambiare due parole, per far sentire loro qualche parola di conforto per quel che è possibile e, se ben accolta, recitare una preghiera assieme affidando loro stessi alle mani del Padre.
  • La comunità Nuova Genesi, dove vengono accolte persone sieropositive e malati di AIDS. Qui il nostro compito è animare il pomeriggio: con un po' di compagnia, con giochi in scatola, o altre attività... per provare a portare loro un po’ di speranza e gioia. Cerchiamo anche di proporre un piccolo momento di preghiera, così da poter riscoprire con loro quella roccia che è Gesù.
  • La scuola Nicolajevka, centro di accoglienza per persone con disabilità. Il nostro servizio consiste nell'aiutare gli ospiti durante i pasti e le merende, oltre che di appoggiare gli educatori nello svolgimento delle attività organizzate. Il servizio consiste anche nell'interagire a tu per tu con gli ospiti, creando un clima piacevole e diverso dalla loro quotidianità.
  • La fondazione Casa di Dio, struttura residenziale per anziani. Ci rechiamo qui tutti i giorni feriali, sempre in coppia, per aiutare gli operatori e gli anziani ospiti duranti i pasti.
In tutti i nostri servizi cerchiamo e impariamo a portare il nostro Signore Gesù Cristo, poiché senza il suo aiuto il nostro servizio "servirebbe" a poco o nulla.

Buona Pasqua a tutti!

i postulanti


2 commenti:

  1. Avendo già effettuato un cammino con un'altro ordine. Per poter entrare in un'aspirandato con Voi bisogna passare per forza prima dal cammino del Gruppo San Damiano? O se ne può fare a meno? Cordiali Saluti.

    RispondiElimina
  2. Pace a te. Un cammino è sempre e comunque necessario. Si tratta infatti di iniziare una nuova relazione di fiducia e conoscenza che al momento non c'è! Che poi si richieda per intero o solo parzialmente le tappe del san Damiano, lo si vedrà e lo si valuterà dall'incontro e dallo scambio reciproco. fra Alberto

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!