domenica 16 febbraio 2014

La lingua del Santo


15 Febbraio, 
Commemorazione del Ritrovamento della Lingua di Sant’Antonio.

Lo sapevi che nel 1263 i padovani vollero trasferire il corpo di S.Antonio nella nuova basilica appena costruita e quando tolsero la salma da sotto terra ritrovarono la lingua del Santo fresca, rossa e bella nonostante fosse stata sotterrata per più di ventisette anni ?? Allora frate Bonaventura, che al tempo era ministro generale dell' Ordine Francescano, la prese in mano con riverenza e la mostro alla folla dicendo:«O lingua benedetta, che hai sempre benedetto il Signore e lo hai fatto benedire dagli altri, ora appare a tutti quanto grande è stato il tuo valore presso Dio» e diede ordine che fosse collocata a parte, con onore. Ancora oggi presso la Basilica del Santo possiamo ammirare questa reliquia.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!