domenica 1 dicembre 2013

Novena dell'Immacolata [3]

Pietro Lorenzetti, Madonna col Bambino tra i santi Francesco e Giovanni Ev.
Basilica Inferiore di San Francesco, Assisi.

1 dicembre | 3° giorno
«Quante volte uno sguardo, anche solamente accidentale, rivolto ad un crocifisso o ad una statua dell'Immacolata riempie il cuore di coraggio e di serenità?... Vai a riposare o ti alzi per recarti al lavoro: se porti al petto uno scapolare o una medaglietta della Ss. Vergine e lo baci con riconoscenza e venerazione, allora Ella si ricorda di questo atto di riverenza e di amore, e per tutta la giornata guida la tua intelligenza e il tuo cuore, allontana da te le tentazioni più gravi, ti dà forza nella lotta e non permette che tu abbia a cadere. Nel caso, poi, che tu ti divincolassi per un istante dalle Sue mani misericordiose, riponessi in te stesso la fiducia e cadessi, subito Ella ti rialzerebbe, riempirebbe il tuo cuore di un pentimento che proviene dall'amore, otterrebbe per te il perdono e trasformerebbe il male in un bene ancora maggiore» (SK 1062)
Padre Nostro…
3 Ave Maria…

Cari amici,
anche oggi: buona preghiera! Avete con voi la Medaglia Miracolosa??
Buona giornata! Con la benedizione di Dio.

fra' Alberto e frate Francesco


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!