mercoledì 25 dicembre 2013

Buon Natale... sii Giuseppe!


«Giuseppe, figlio di Davide,
non temere di prendere con te Maria, tua sposa.
Infatti il bambino che è generato in lei
viene dallo Spirito Santo;
ella darà alla luce un figlio
e tu lo chiamerai Gesù:
egli infatti salverà il suo popolo
dai suoi peccati».
(Mt 1,20-21)

Carissimi amici...
in ricerca della vostra vocazione,
rivolgiamo anche a voi gli auguri che abbiamo inviato ai ragazzi che quest'anno affrontano il cammino del Gruppo vocazionale San Damiano. Cosa significa vivere il Natale in un tempo di discernimento?? San Giuseppe, questa figura così cara al nostro Ordine francescano, ci precede e ci guida in questo...
Per questa ragione questi auguri sono declinati molto "al maschile"... (le lettrici non se abbiano) ma speriamo non parziali.
Di cuore a tutti: buon Natale!!!

Cari amici del Gruppo San Damiano,


quest'anno vogliamo dirvi la nostra vicinanza, il nostro augurio e la nostra preghiera per questo santo Natale, avendo negli occhi e nel cuore l'esempio di Giuseppe di Nazareth.


Egli è innanzitutto un «uomo». Concreto, laborioso, attivo...
È capace di innamorarsi, di amare e di progettare la propria vita.
La sua prospettiva di vita va in crisi e deve rimettere tutto in discussione, ma qui emerge quanto sia «giusto». Supera la lettera delle legge, per tutelare Maria in modo più "alto", quasi come ultimo gesto di amore.

Mentre porta avanti questo faticoso discernimento, viene raggiunto in modo inatteso dalla Parola di Dio, rivolta proprio a lui. Ascolta, accoglie, mette in pratica. In silenzio.

In qualche modo riceve la propria vocazione da quello che sarà suo figlio, Gesù: essere per Lui sulla terra qualcosa di simile a ciò che finora è stato per Lui Dio nel cielo: padre!

Vi auguriamo di essere uomini capaci di amare e di sognare, in modo da diventare concreti, silenziosi e fedeli nel "fare" la Parola che Dio vi consegna in questo cammino di discernimento, che abbiamo la grazia di condividere.



In questo Natale possiate prendere con voi Maria, accogliere Gesù che viene alla luce in modo nuovo nella vostra vita. E custodire con fedeltà e amore la loro presenza in ciascuno di voi.

San Giuseppe, patrono del nostro Ordine,
prega per noi... frati e giovani in cammino!

Con affetto vi stringiamo in un fraterno abbraccio, augurando a voi e alle vostre famiglie un santo e bel Natale del Signore, per cominciare alla luce di Gesù il nuovo anno che ci attende!

fr. Alberto
fr. Alessandro
fr. Francesco

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!