mercoledì 30 ottobre 2013

Assisi ci aspetta!!

Carissimi amici in ricerca,
pace a tutti voi!

Oggi si parte per Assisi! Fra' Alberto, io e diversi altri frati e suore partiamo fra poco da varie parti de nord Italia accompagnando nella città di san Francesco quasi 200 giovani. Così faranno altri frati e giovani di tutte le regioni d'Italia, per partecipare al XXXIV Convegno nazionale "Giovani verso Assisi".
Sì, sono 34 anni ormai che si ripete questa esperienza: è il momento in cui ogni anno Francesco parla ai giovani! La sua "tomba di vita", la sua casa - la triplice Basilica di San Francesco in Assisi, che ne custodisce il corpo - si "consacra" e si dedica ai giovani. 
Quest'anno il tema è proprio una "parola di Francesco": Qui è la vera e perfetta letizia.

Ci saranno anche alcuni ragazzi in ricerca vocazionale, qualcuno giunto tramite questo blog, che - tra la varie proposte del Convegno - troveranno anche uno spazio per approfondire le proprie domande. Saranno proposti infatti, come ogni anno, due gruppi di approfondimento vocazionale: uno per chi sente il bisogno di un approfondimento vocazionale ampio, per cominciare a comprendere come ascoltare e accogliere il progetto di Dio nella propria vita, qualsiasi esso sia; uno per chi si interroga in particolare sulla vita religiosa o sacerdotale (una sorta di Gruppo San Damiano in breve...).

Vi chiediamo di accompagnare con la vostra preghiera questa esperienza importante: che possa portare frutto nella vita di molti. E anche noi vi portiamo nelle nostre preghiere, ai piedi san Francesco, in questo Santuario che è li cuore della sua presenza viva in mezzo a noi!

Con fraterno affetto,
il Signore vi doni pace!

frate Francesco
francesco.ravaioli@gmail.com

Solo alcune delle immagini circolate su FB,
che dicono l'attesa di molti ragazzi
di partecipare a Giovani verso Assisi...


1 commento:

  1. non mi resta da fare che questo...pregare per tutti i giovani in ricerca. Lo farò.

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!