sabato 30 marzo 2013

Egli ha avuto paura della morte.


Van Gogh: Ulivi, 1889
«Nel giardino degli ulivi, Cristo non era più padrone di nulla. L'angoscia umana non era mai salita più in alto, e mai più raggiungerà quel livello. Aveva ricoperto tutto in Lui, salvo quell'estrema punta dell'anima in cui si è consumata la divina accettazione...
Egli ha avuto paura della morte. Tanti martiri non hanno avuto paura della morte. 
I martiri erano sostenuti da Gesù, ma Gesù non aveva l'aiuto di alcuno, perché ogni aiuto e ogni misericordia procedono da Lui. Nessun essere vivente entrò nella morte così solo e così disarmato...».

da Georges Bernanos, I dialoghi delle Carmelitane

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!