domenica 9 settembre 2012

Il dono di tante vocazioni - La professione dei Novizi di Assisi

Assisi...e i campi arati: "Effatà - apriti " 
Fà o Signore che siamo terreno "arato", accogliente e aperto alla tua voce. 
Pace e bene
a voi tutti cari giovani in ricerca vocazionale. Vi auguro di mettervi anche oggi in ascolto del Signore e della Sua voce perchè possiate comprendere la strada che Egli da sempre ha pensato per voi. Il Vangelo di questa domenica (Mc7,31-37) ci offre una Parola di Gesù utile per il nostro cammino: "Effatà, apriti"! E' un invito ad "aprire" il nostro cuore alla voce del Signore, per accogliere e rispondere con disponibilità alla Sua chiamata, fosse anche per donarGli la vita, diventare frate e sacerdote, diventare suora o missionario/a : atteggiamenti e scelte che molti ritengono "assurdi" e fuori dalla storia; percorsi, a detta di tanta propaganda anticristiana, ormai finiti e che nessuno vuole più intraprendere in questo nostro tempo "moderno". In realtà, il Signore continua a  rivolgere con fiducia il suo invito a molti giovani : "Effatà"..."Vieni e seguimi"! E tantissimi sono ancora coloro che si fanno terreno "arato" per accogliere il buon seme della vocazione e dicono con generosità il loro "Si". Davvero un grande segno di speranza!!
Biglietto di invito alla Professione dei Novizi
I Novizi
Al riguardo, proprio ieri ad Assisi (8 settembre- natività di Maria) , nella Basilica di san Francesco, un bel gruppo di giovani Novizi  ha emesso la Professione Semplice, promettendo davanti a Dio di vivere i voti di castità, povertà e obbedienza secondo la regola di san Francesco, nell'Ordine dei Frati francescani Minori Conventuali. (la mia famiglia religiosa)
Dunque, qualche "pazzo" disposta a "mollare tutto" per seguire Gesù più da vicino come frate francescano, pare che ancora ci sia!!!
Rivolgendo il mio più fraterno abbraccio ai 13 Frati Neoprofessi, invito tutti a sostenerli nella preghiera; ora infatti inizierà per loro un altro tempo alquanto impegnativo di formazione e crescita (nello studio della teologia e nell'esperienza spirituale e pastorale e fraterna). Abbiamo bisogno di testimoni coraggiosi e fedeli e gioiosi di Gesù, c'è bisogno di gratuità e radicalità, c'è bisogno di Santità: preghiamo il Signore perchè tutto ciò si realizzi in questi giovani fratelli.
E se..anche tu, caro amico,  hai intuito nel tuo cuore un invito del Signore alla vita francescana, ascolta questo suggerimento dello Spirito, sii come un campo arato, predisposto ad  accogliere il buon seme della vocazione per portare frutto!! Permettiti di verificare questo desiderio con  un cammino di discernimento vocazionale; ma...non scappare..o non fare finta di niente!! Ne va della tua vita e della salvezza di tante persone affidate a te! Mi puoi contattare per avere indicazioni sul Gruppo san Damiano e sui corsi vocazionali che noi frati proponiamo in tutta Italia. Ti risponderò volentieri.
Vi benedico. Al Signore Gesù sempre la nostra Lode. Frate Alberto da Padova

Abiti francescani...pronti per la Vestizione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!