sabato 25 febbraio 2012

Chi sei tu?

Cari amici in ricerca vocazionale, molti mi scrivono chiedendomi "cosa fa" un frate, mi piace rispondere sempre sottolineando "chi è" un frate. Al riguardo vi propongo oggi un racconto breve, ma sapiente, che va bene non solo per descrivere i frati, ma la vita di ogni cristiano.Vi benedico. frate Alberto


Contemplazione: Assisi - dal porticato della Basilica di san Francesco

«Maestro – domandò un giovane assetato di luce al vecchio Saggio che viveva solitario sulla Montagna -, c’è una domanda che mi tormenta notte e giorno. Mi chiedo continuamente: “Chi sei tu?”. Ma non riesco a darmi una risposta sicura. Che ne pensate voi, Maestro?». Rispose il Maestro: «È una domanda importante. E non è senza risposta. Quando ti svegli, al mattino, come affronti la vita? Ti alzi dal letto soltanto “per fare”? Allora sei uno schiavo! Ti alzi “per amare”? Sei un figlio di Dio: libero e fecondo di bene».
                                                                                 (Felice Moscone, Parabole del Duemila, LDC)

Il Signore ci conceda ogni giorno di scegliere l'AMORE !

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!