lunedì 28 novembre 2011

Noi veglieremo



Vigilare e vegliare sono le parole chiave del brano evangelico che abbiamo ascoltato in questa prima domenica di Avvento (Mc 13,33-37).
C'è un segreto per mantenersi vigilanti: la preghiera intesa come un costante dialogo con il Signore. Chi non prega si assopirà, finirà per rassegnarsi e si adeguerà come tutti, al buio della notte che avvolge il mondo.

Cari amici, con le note del Coro Giovani verso Assisi 2011 rivolgo allora a ciascuno un invito fraterno per l'Avvento da poco iniziato: un invito alla preghiera!
In particolare segnalo come presso la Basilica del Santo in Padova, ogni giovedì di Avvento (dalle 21,00 alle 23,00, escluso l'Immacolata) sarà caratterizzatto dall'Adorazione Eucaristica animata dai frati (fr. Alberto Tortelli, fr. Francesco Panizzolo, fr. Alessandro Fortin).

Vi attendiamo a pregare con noi.

I frati

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!