giovedì 3 novembre 2011

Il Papa incontra i Frati

27 ottobre: Basilica di san Francesco, Assisi.

Dopo una giornata di riflessione, dialogo e preghiera per la pace con i leader religiosi di tutto il mondo, il Santo Padre Benedetto XVI, si è recato a pregare sulla tomba di San Francesco: un  momento davvero speciale anche anche per noi "Frati Minori Conventuali" che da sempre (da 800 anni) custodiamo il corpo del Poverello di Cristo. Ha quindi avuto seguito un incontro intenso ed emozionante con i frati del Sacro Convento. Con tanta emozione e affetto il Santo Padre è stato accolto dai calorosi applausi della grande comunità del convento francescano. Il refettorio dei frati è stato il luogo scelto per la "foto di famiglia". Poi il Papa ha voluto parlare privatamente per qualche minuto con il Ministro generale dell'Ordine, fra Marco Tasca (il 119° successore di san Francesco), e il Custode del Sacro Convento, fra Giuseppe; a entrambi ha espresso il suo apprezzamento e gratitudine verso l'Ordine per l'importante compito di evangelizzazione svolto dai francescani nei cinque continenti. Egli li ha incoraggiati, inoltre, a vivere sempre più nella radicalità del Vangelo, testimoniandolo nella "Fraternità", come  la più autentica dimensione che, come francescani, possiamo offrire oggi al mondo. Un giorno dunque davvero indimenticabile per tutti noi: il Papa, il successore di Pietro... in casa dai frati!!

Il Papa presso la tomba di san Francesco
Il Papa nel refettorio saluta i frati e le suore
"Foto di famiglia"

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!