mercoledì 28 aprile 2010

diventare prete, diventare sacerdote


Diventare prete? Perchè no?
Cario amico, caro giovane
nella foto qui sopra vedi l'immagine di un prete strordinario: Don Lorenzo Milani. Fu un uomo di Dio ricco di fede, intelligente e scomodo come solo a volte i preti sanno essere. Lo vedi qui ritratto con alcuni ragazzi della sua scuola davvero atipica di Barbiana. Proveniva da una famiglia della buona borghesia fiorentina con ascendenze ebraiche; avrebbe potuto scegliere per sè una vita certo molto più comoda e normale... Scelse di diventare prete!
Caro amico.
la vita certo ha già chiamato anche te a qualche piccola grande scelta e ancora ti chiamerà in tal senso. e credo...tu abbia già sperimentato come "il scegliere" non sia per nulla facile o scontato. Quanti dubbi per es nell'individuare la scuola giusta, l'università adeguata, la ragazza ideale...un lavoro? Ancora più difficile poi immaginarsi fra un anno, dieci anni e dover prendere comunque ora, delle scelte che poi condizioneranno il nostro futuro..Qualche giorno fa, con altri giovani, abbiamo discusso proprio di questo, sulla difficoltà di individuare la propria strada, di pensarsi a lunga distanza (fra 10 anni?? BO!!)..Soprattutto è apparso come molti siano i condizionamenti nelle nostre scelte dell'oggi, dettati dalla moda, dalla televisione, dal profitto (sarò ingegnere!!...un grande calciatore..).
Difficilmente nelle nostre scelte coinvolgiamo il Signore, ci chiediamo cosa abbia in cuore Lui per ciascuno di noi...; viviamo un "fai da te decisionale" come se la nostra vita dipendesse unicamente da noi stessi...Ma è così??
Quando poi, mi azzardo a buttare la' un pò provocatoriamente la strada del prete e della consacrazione; quando chiedo se qualcuno ha mai pensato a diventare frate, o missionario o se qualche ragazzo ha mai sentito il desiderio di diventare prete...., be'...allora apriti cielo: subito commenti piccanti e divertiti, scongiuri.... o dinieghi perentori, come se tutto fosse già chiaro o tale scelta fosse quasi indegna o innaturale..
Per "provocarvi" ancora un po', vi propongo questo simpatico video, che racconta una vocazione al sacerdozio. Il titolo è "Sacerdote, testimone di misericordia". E' in spagnolo, ma facilmente comprensibile, e cerca di illustrare sia pure sinteticamente la figura del prete: un uomo vicino ad ogni uomo, specie i più poveri e deboli; un uomo che porta Gesù, annuncia Gesù, e come Lui dona consolazione,conforta, offre speranza.
Il prete: testimone dell'amore di Dio per ogni essere umano.

22 commenti:

  1. Bellissimo video, che esplosione di energia e di voglia...in ospedale ho imparato cosa vuol dire la gioia di servire. Di donare un sorriso o un conforto.
    Mi sono fatto una domanda un po' ridicola ma sono molto curioso...i francescani durante la loro opera con i giovani, possono togliersi la tunica e giocare in pantaloncini corti come il sacerdote? il mio parroco lo faceva. Il vostro ordine è così permissivo?

    RispondiElimina
  2. pace e bene a te caro Davide.
    grazie per i tuoi vari messaggi. Scusa se ti rispondo in fretta, ma sono in partenza per il campo vocazionale (vedi alcuni post indietro).
    Sono contento in ogni caso del tuo percorso personale e del tuo ritorno...quasi una conversione...Questo mi fa anche dire che un conto è appunto una "conversione" altro una "vocazione": itinerari apparentemente simili che possono anche convergere e spesso essere assimilati, altre volte divergere e condurre a mete diverse..Serve dunque un serio discernimento. Mi fai poi molte domande... sarò lieto di risponderti al mio ritorno, magari personalmente...Ti lascio la mia mail: fra.alberto@davide.it.
    ho visto poi il tuo blog: molto bello. Complimenti. Fai però attenzione alle incursioni automatiche di altri file (ne hai qualcuno, mi pare, poco ortodosso).
    ti benedico. frate Alberto

    p.s.: i frati fanno di tutto, i portinai, gli insegnanti universitari...gli sguatteri come i parroci..gli infermieri come i confessori.... A brescia un nostro frate è venerato come santo e faceva il ciabattino ai poveri: Frate Giacomo Bulgaro. In Ghana un nostro frate da 30 anni organizza dispensari anti lebbra (con l'aiuto...degli stregoni locali..!!!già!) e ha praticamente debellato con la sua opera tale malattia in tutto il paese..
    dunque ...non ti preoccupare: se fare il frate sarà la tua vocazione, il buon Dio certo sa prà valorizzare bene i tuoi talenti!!! ciao.

    p.s. : sai che noi "conventuali" abbiamo una parrocchia a Milano?
    se ti va, vai a trovare il parroco: P. Franco Ghezzi (fortissimo) saprà certo darti un buon consiglio.
    parrocchia Immacolata e s. Antonio. Viale Corsica,68. Milano.
    ciao!!!

    RispondiElimina
  3. Salve frate Alberto,
    al suo ritorno, se sarà possibile, mi piacerebbe approfondire per capire meglio la frase da lei scritta "il buon Dio saprà valorizzare bene i tuoi talenti".
    Ciò cosa significa esattamente ? Mi piacerebbe capirlo con esempi concreti.
    Le auguro buon campo vocazionale, io avrò il mio primo la settimana prossima.
    A presto

    RispondiElimina
  4. pace e bene a te caro Giuseppe...
    circa quanto mi chiedi voglio azzardare un paragone un pò arduo e forse improprio, ma che rende l'idea...Io spesso ho definito il Signore, il "grande reciclatore", cioè Colui che tutto recicla di noi e rimette a nuovo e riutilizza: talenti, doti, doni, capacità, ma pure...e soprattutto, ferite, peccati, debolezze, manche volezze...Chi dunque si affida a Lui con cuore sincero e non ostacola la Sua volontà, vedrà la propria vita da Lui guidata e reimpastata e ritrasformata al bene senza che il Signore di noi butti via nulla, ma a tutto donando un nuovo significato bello e spesso inaspettato e imprevisto e sconosciuto a noi stessi..
    provare per credere! ti benedico..fra Alberto

    p.s.: se mi vuoi contattare personalmente scrivi a : fra.alberto@davide.it

    RispondiElimina
  5. Caro Fra Alberto,
    come sempre sai fornire spunti di riflessione e gioia. il video è molto bello, davvero..
    In attesa di risentirci ti invio un pensiero di pace e di gioia, invitandoci a continuare a pregare, specialmente in questo mese mariano, la Nostra Madre celeste per la protezione della Chiesa e per la crescita nella grazia e nella santità di tutti i suoi rappresentanti.
    Un fraterno abbraccio.

    Andrea

    RispondiElimina
  6. Caro Fra Alberto,
    come sempre sai fornire spunti di riflessione e gioia. il video è molto bello, davvero..
    In attesa di risentirci ti invio un pensiero di pace e di gioia, invitandoci a continuare a pregare, specialmente in questo mese mariano, la Nostra Madre celeste per la protezione della Chiesa e per la crescita nella grazia e nella santità di tutti i suoi rappresentanti.
    Un fraterno abbraccio

    RispondiElimina
  7. Grazie caro Andrea,
    mi auguro sempre di più che questo mio piccolo servizio possa essere utile a tantissimi giovani.
    ti benedico....e ti aspetto..
    frate Alberto

    RispondiElimina
  8. Ciao Caro Alberto sono Giò e ho 17 anni!=)
    volevo dirti Grazie caro Alberto
    di vero cuore!!=)
    Dei meravigliosi post!!:)
    Magari se ti va ci sentiamo!
    Grazie di vero cuore,possa regnare sovrano sempre il magico amore,e...Scintilla divina possa la meravigliosa Sua luce del Suo amore irradiare soavemente il tuo gran cuore!!=)
    A presto e un caro abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  9. pace e bene a te Giò!
    grazie per i complimenti che comunque fanno sempre piacere se mi aiutano a comprendere come posso aiutare i giovani nel loro cammino di discernimento di vita. Se lo desideri puoi certamente scrivermi... il Signore ti benedica. frate Alberto

    RispondiElimina
  10. Carissimo Alberto,sono Giosuè,ho 18 anni e sai questa domanda nella mia vita si fa sempre più viva e con dolcezza più forte e ti confesso che non so proprio come orientarmi...
    a presto un abbraccio di pace.

    RispondiElimina
  11. FRATE ALBERTO RISPONDE A GIOSUE'
    pace a te caro Giosuè, grazie del tuo scritto..non sai quanto sempre mi stupisca e commuova ricevere di queste notizie: il Signore è grande!!! Davvero ringrazialo con tutto il cuore, perchè viene ad "inquietarti" con uno sguardo privilegiato d'amore per te e sulla tua vita!
    Se vuoi scrivermi personalmente sarò ben lieto di darti qualche dritta sul percorso da fare..Ti ricordo e prego per te. Pensa poi anche se ti interessa venire ad Assisi agli esercizi spirituali vocazionali (dal 1 al 6 agosto). fammi sapere e ci mettiamo d'accordo sui dettagli. ciao. Ti benedico. frate Alberto

    RispondiElimina
  12. Carissimo Alberto,
    Sono sempre Giosuè,con gioia volevo dirti di cuore grazie!...
    Sai a volte lo chiedo,ma lo chiedo con garbo e delicatezza al Signore,chiedo su quelle che sono le orme di una persona che -a quanto pare- ispira a tutti e due -san Francesco- di illuminarmi,o meglio sulle parole "Alto e Glorioso Iddio illumina le tenebre del cuore mio"
    Tenebre se così potrei definirle dolci,questo perchè davvero ti senti avvolto da un grandissimo e dolcissimo mistero,il mistero dell'Amore,di un amore gratuito di un amore unico senza precedenti,un amore che ti chiede di dare di più...
    certamente,ora ti scrivo e ti mando il mio indirizzo di posta elettronica.
    Scintilla divina possa la Sua luce dell'amore illuminare sempre il Tuo cuore caro Alberto,un abbraccio di pace e di ogni bene.
    Giosuè

    RispondiElimina
  13. Ciao caro Giosuè, grazie di quanto mi hai scritto. sono lieto che il mio semplice servizio su questo blog aiuti tanti giovani e sia stato importante anche per te. Spero di incontrarti e conoscerti personalmente. Ti benedico. frate Alberto

    RispondiElimina
  14. matteo prato5 marzo 2012 18:33

    grazie finalmente ho avuto una certezza in mezzo ha tante domande grazie di cuore

    RispondiElimina
  15. Salve sono Mattia
    io non sono ancora sicuro cosa fare...vorrei fare l'insegnante di scuola elementare come anche il sacerdote..non riesco a scegliere.
    Poi non sono neanche sicuro se sposarmi o proseguire la strada dell'signore..
    Mi può aiutare??
    Mattia

    RispondiElimina
  16. Salve mi chiamo Mattia
    Io non sono ancora sicuro cosa fare della mia vita...vorrei fare l'insegnante di scuola elementare come anche il sacerdote..
    Mi può aiutare??
    Mattia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pace a te caro Mattia e grazie per la tua domanda e per avere condiviso i tuoi dubbi e desideri. Immagino tu sia un giovane...e dunque è abbastanza normale tu non abbia ancora le idee chiare sulla strada da fare..sulla tua vita..le scelte da porre in atto. E' bello però che tu abbia già delle intuizioni, delle domande (sposarti..insegnare..diventare prete..??). é davvero bello che tu abbia dei sogni, che tu guardi avanti, che ti interroghi..Ma come fare a comprendere? Be...serve un cammino di discernimento, serve che tu ti consigli con qualcuno ( un saggio padre spirituale..). serve molta preghiera (perchè il nostro futuro è nelle mani di Dio), serve anche un pò di pazienza e di sofferenza e impegno (nulla infatti di nobile si conquista senza fatica). Può esserti certamente molto utile fare un itinerario vocazionale (noi frati proponiamo il Gruppo San Damiano). Ma...se mi scrivi alla mia mail personale (fra.alberto@davide.it) ne possiamo parlare meglio e posso darti indormazioni più precise (per es a chi rivolgerti per avere una mano...una guida spirituale..) ancora grazie..Ti benedico. frate Alberto

      Elimina
  17. Hello there! I simply would like to offer you a big thumbs up for the great
    info you have got right here on this post. I will be returning to your blog for more soon.

    RispondiElimina
  18. Hmm it looks like your site ate my first comment (it was super long) so I guess I'll just sum it up
    what I had written and say, I'm thoroughly
    enjoying your blog. I too am an aspiring blog blogger but I'm still
    new to everything. Do you have any recommendations for rookie blog writers?
    I'd definitely appreciate it.

    RispondiElimina
  19. Thank you for some other magnificent article. Where else may just anybody get
    that type of information in such a perfect
    approach of writing? I've a presentation subsequent
    week, and I am at the look for such information.

    RispondiElimina
  20. Appreciate the recommendation. Let me try it out.

    RispondiElimina
  21. I have read some good stuff here. Definitely value bookmarking for revisiting.
    I surprise how a lot effort you place to make this sort of excellent informative website.

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!