venerdì 6 marzo 2009

Ritiro al Santo

Sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo i giovani in ricerca vocazionale del "Gruppo S. Damiano" hanno vissuto il loro ritiro mensile presso la Basilica del Santo di Padova, inserendosi in questa grande comunità con più di 50 frati (!) che quotidianamente si dedicano ad offrire una buona accoglienza spirituale ai milioni di pellegrini che visitano la tomba di S. Antonio ogni anno . Davvero è stata significativa e bella questa piena condivisione con i frati nella preghiera, nella mensa e nei momenti fraterni. In particolare ha toccato la "vicinanza" di S. Antonio e la sua fortissima "presenza"; sempre commoventi poi i gesti devoti e affettuosi di tanti pellegrini alla sua tomba; affascinante e stupefacente poi l'arte straordinaria che la sua basilica racchiude. ma un'altra visita particolarmente significativa è stata al "Villaggio S. Antonio", una grande realtà di carità gestita dai frati e nata a suo tempo per accogliere tanti orfani e bambini abbandonati e poi via via sempre più rivolta a ragazzi e giovani disabili o in difficoltà per vari motivi (famigliari, sociali..ecc..). Come responsabile del gruppo ci tenevo particolarmente a mostrare quest'opera di carità nata dalla sensibilità dei frati della basilica: mi premeva evidenziare come in tal modo S. Antonio ancora continui efficacemente ad agire in favore dei poveri che sempre aveva difeso in vita. frate Alberto

Vedi sito del Villaggio Sant'Antonio: http://www.villaggiosantantonio.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento all'articolo. Lo leggeremo e cercheremo di pubblicarlo quanto prima. Grazie del tuo contributo al Blog!